fbpx

Human Leadership: intervista a Diana De Marchi

Human Leadership: intervista a Diana De Marchi
Tamara

Non so tu, ma io faccio fatica a seguire la politica in Italia.
Arrivo da paesi dove c’è un presidente, valido o meno che sia, che sta in potere per un tot di anni, poi si vota e arriva il seguente. I partiti sono più o meno quelli, e lo stesso vale per i personaggi associati a un partito o un altro.
Una cosa che considero fondamentale e che seguo invece sono le PERSONE.
Non importa il mestiere, l’ambito, importa la persona e come ispira gli altri, quanto è coerente con il messaggio che trasmette.

Oggi condivido con Te questa chiacchierata sulla #humanleadership che ho fatto con Diana De Marchi , Donna che ho l’onore di conoscere e di
vedere “in action” in diverse occasioni.
Diana è docente, presidente della commissione pari opportunità e diritti civili nonché consigliere del Comune di Milano.
“Human” è una parola che le appartiene totalmente e secondo lei il ruolo di #Leader è da intendere come facilitatore, qualcuno che sta in ascolto, vicino alle persone.

“So che mi piace quello che faccio…da tutte le persone che conosco imparo qualcosa…perché tutti si sentano protagonisti e cittadini uguali…e penso che questo sia possibile se stai nelle storie delle vite delle persone ”.

and much, much more, ma lascio a Voi l’ascolto!

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*